Torna alla Home:Home page

Invito a presentare proposte — Programma Erasmus+ 2018 -

EAC/A05/2017


Beneficiari

Qualsiasi organismo, pubblico o privato, attivo nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport, può candidarsi per richiedere finanziamenti nell’ambito del programma Erasmus+. I gruppi di giovani che operano nell’animazione socioeducativa, ma non necessariamente nel contesto di un’organizzazione giovanile, possono inoltre presentare domanda di finanziamento sia per la mobilità ai fini dell’apprendimento dei giovani e degli animatori per i giovani sia per i partenariati strategici nel settore della gioventù.

Interventi

Il presente invito a presentare proposte comprende le seguenti azioni del programma Erasmus+:

Azione chiave 1 – Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento

  • Mobilità individuale nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù
  • Diplomi di master congiunti Erasmus Mundus

Azione chiave 2 – Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone prassi

  • Partenariati strategici nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù
  • Alleanze per la conoscenza
  • Alleanze per le abilità settoriali
  • Rafforzamento delle capacità nel settore dell’istruzione superiore
  • Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù

Azione chiave 3 – Sostegno alle riforme delle politiche

  • Dialogo strutturato: incontri tra giovani e decisori politici nel settore della gioventù

Attività Jean Monnet

  • Cattedre Jean Monnet
  • Moduli Jean Monnet
  • Centri di eccellenza Jean Monnet
  • Sostegno Jean Monnet alle associazioni
  • Reti Jean Monnet
  • Progetti Jean Monnet

Sport

  • Partenariati di collaborazione
  • Piccoli partenariati di collaborazione
  • Eventi sportivi europei senza scopo di lucro

Finanziamento

Il bilancio totale destinato al presente invito a presentare proposte è stimato in 2 490,9 milioni di EUR, così ripartito:

  • Istruzione e formazione: 2 253,2 milioni di EUR
  • Gioventù: 188,2 milioni di EUR
  • Jean Monnet: 12,1 milioni di EUR
  • Sport: 37,4 milioni di EUR

Presentazione delle domande

I soggetti proponenti devono presentare la proposta progettuale seguendo le procedure indicate in ciascun bando a seconda che il progetto sia da presentare all’autorità nazionale oppure all’EACEA.

Fonte

Bando

Scadenza

Azione chiave 1
Mobilità individuale nel settore della gioventù: 1 febbraio 2018
Mobilità individuale nel settore dell’istruzione superiore: 1 febbraio 2018
Mobilità individuale nei settori dell’IFP, dell’istruzione scolastica e dell’istruzione per adulti: 1 febbraio 2018
Mobilità individuale nel settore della gioventù: 26 aprile 2018 e 4 ottobre 2018
Diplomi di master congiunti Erasmus Mundus: 15 febbraio 2018

Azione chiave 2
Partenariati strategici nel settore della gioventù: 1 febbraio 2018
Partenariati strategici nel settore dell’istruzione e della formazione: 21 marzo 2018
Partenariati strategici nel settore della gioventù: 26 aprile 2018 e 4 ottobre 2018
Alleanze per la conoscenza: 28 febbraio 2018
Alleanze per le abilità settoriali: 28 febbraio 2018
Rafforzamento delle capacità nel settore dell’istruzione superiore: 8 febbraio 2018
Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù: 8 marzo 2018

Azione chiave 3
Incontri tra giovani e decisori politici nel settore della gioventù: 1 febbraio 2018, 26 aprile 2018 e 4 ottobre 2018

Azioni Jean Monnet
Cattedre, moduli, centri di eccellenza, sostegno alle istituzioni e alle associazioni, reti, progetti: 22 febbraio 2018

Azioni nel settore dello sport
Partenariati di collaborazione: 5 aprile 2018
Piccoli partenariati di collaborazione: 5 aprile 2018
Eventi sportivi europei senza scopo di lucro: 5 aprile 2018

Link

Sito di riferimento





logo facebook    Seguici su Linkedin    Canale YouTube